Prestiti veloci: quali sono i migliori del momento?

Oggi sono tanti gli istituti di credito che offrono prestiti migliori e non è sempre facile individuare i prodotti migliori, nella giungla dei siti online che offrono prestiti a tassi non sempre trasparenti. Ecco perchè è fondamentale effettuare una cernita della vasta offerta presente in rete, valutando nei dettagli, in modo approfondito, quali sono i migliori prestiti online. Esistono vari portali online che ci aiutano a confrontare i vari prestiti offerti dagli istituti di credito e dalle maggiori banche italiane.

Come individuare online il miglior prestito veloce

Una volta individuato il portale di confronto online, basta impostare i criteri di ricerca e il sito confronterà le varie proposte presenti in rete con le condizioni di finanziamento esposte in maniera chiara e trasparente.

Una volta che vengono individuati i prestiti che vengono erogati velocemente e corrispondono alle aspettative del richiedente, è possibile effettuare la richiesta gratuita direttamente online e ricevere l’esito in pochissime ore.

Basterà inserire quei pochi dati necessari all’istituto selezionato per procedere alla valutazione della richiesta. Tutto questo con pochi, semplici, click. I dati che verranno richiesti sono l’importo del finanziamento e la durata in mesi. Dovremo anche specificare se vogliamo un prestito assicurato, la motivazione del prestito, l’anno di nascita e il tipo di impiego svolto dal richiedente. Poi clicchiamo sulla barra recante la scritta ‘Calcola Prestito’ e il prospetto ci apparirà in pochi istanti.

Proprio per la presenza di una grande quantità di variabili, non è facile stabilire qual’è il prestito migliore che il mercato offre. Prima di richiedere un prestito è sempre consigliabile informarsi e valutare approfonditamente le diverse offerte presenti in rete per individuare la soluzione ottimale, al tasso migliore e meno costosa.

Sui siti di comparazione online si può calcolare la cifra richiedibile, le rate e il piano di ammortamento del finanziamento.

Nello specifico, se vogliamo confrontare diverse soluzioni per quanto concerne il prestito veloce in 48 ore, possiamo usufruire dei servizi che ci offrono questi comparatori. Basta inserire i propri dati, i criteri di ricerca, l’importo richiesto e la durata del finanziamento, nonché pochi dati personali, per avviare il motore di ricerca che selezionerà i migliori prestiti per quanto riguarda le condizioni generali, i costi di spesa e i tassi di interesse. Potrete trovare le soluzioni proposte da 10 tra le migliori banche italiane sia per quanto riguarda i piccoli prestiti personali che per quanto concerne altre forme di finanziamento come la cessione del quinto, il mutuo per acquisto casa o il prestito per consolidare i debiti.

Questi portali vengono aggiornati costantemente, dando conto anche delle novità dell’ultimo momento e dei nuovi prodotti proposti dalle migliori finanziarie in tempo reale.

Cosa si può finanziare e fino a che cifra?

Spesso si ricorre ad un prestito veloce per acquistare l’auto nuova o usata, la moto o lo scooter oppure per ristrutturare la casa e in determinati casi persino il suo acquisto o l’acquisto dei mobili per arredarla o l’acquisto di elettrodomestici. C’è anche chi finanzia le tasse universitarie o l’iscrizione a un corso di studi o di formazione. E, perche no, c’è anche chi finanzia dei viaggi all’estero per trascorrere una vacanza in totale relax. Si può anche finanziare un impianto dentale o l’acquisto di  una barca.

L’importo di un prestito personale può oscillare da poche migliaia di euro fino a 90.000 euro, mentre la durata dipenderà anche dalla somma erogata, dall’età del richiedente e non può eccedere le 120 rate. Gli istituti di credito applicano tassi di interesse fissi, mentre i costi possono lievitare se si tratta di un prestito assicurato, perchè si dovrà anche aggiungere il costo della polizza che copre i rischi in caso di perdita d’impiego o nel caso di premorienza del richiedente.

Quali istituti offrono il migliore finanziamento rapido?

Fra gli istituti di credito che consigliamo per ottenere un piccolo prestito veloce, uno da valutare attentamente è Agos. Anche online sarà possibile presentare la propria richiesta di finanziamento e valutare i prospetti di rimborso e le condizioni applicate. Prestiti che non possono eccedere il limite massimo di 30 mila euro e che possono essere rimborsati con rate fino a 120 mensilità. Una forma di finanziamento molto flessibile che consente al richiedente di poter saltare una rata in caso di difficoltà o di richiedere la modifica dell’importo e della durata in corso d’opera. E il tutto senza alcun costo aggiuntivo!!

Agos offre sempre soluzioni su misura per ogni esigenza e tassi competitivi rispetto al mercato attuale. E’ possibile anche usufruire della consulenza di un esperto Agos. Basta richiedere un appuntamento con la sede Agos più vicina alla residenza del richiedente e verrete informati sulla data e sull’orario dell’incontro. Fra le soluzioni proposte da questo istituto di credito c’è anche il prestito per giovani che aiuta a finanziare corsi di formazione lavoro e a muovere i primi passi nel mondo del lavoro in un età in cui le prospettive sono tante ma anche i costi da sostenere per la formazione non sono indifferenti. Per richiedere questo tipo di prestito sarà sufficiente allegare pochi documenti come la carta di identità, i documenti reddituali e il codice fiscale. Piccoli prestiti per finanziare le tasse universitarie, il costo dei libri, l’acquisto di computer o di piccoli accessori per avviare una attività, oppure acquistare un’auto o una moto.

Anche Findomestic propone soluzioni convenienti e rapide per coloro che necessitano immediatamente di liquidità. Prestiti che possono essere richiesti mediante firma digitale e la cui rata può essere modificata nel corso del finanziamento sulla base delle esigenze del cliente. Finanziamenti a tassi agevolati e a zero spese accessorie.