Come ottenere un preventivo per il miglior prestito

Quando si ha intenzione di richiedere un prestito personale, è sempre preferibile poter ottenere prima di stipulare il contratto di richiesta, un preventivo senza impegno e gratuito che possa dare al cliente un quadro generale dell’ammontare totale della somma del prestito, delle rate, dei tassi e della durata del piano di ammortamento in modo che egli possa scegliere in autonomia quale sia la soluzione che più si avvicina alle sue esigenze. Per questo motivo, nell’articolo di oggi, vedremo quali siano gli istituti bancari che mettono a disposizione dei loro clienti il servizio di preventivo gratuito e senza impegno.

Cofidis: simulatore di credito e assitenza continua

Iniziamo parlando dell’istituto bancario Cofidis, che mette a disposizione dei prestiti personali richiedibili online grazie al servizio di firma digitale per tutti i suoi clienti i quali possono inoltre fare richiesta di un preventivo che arriverà in tempistiche brevi dopo la sua richiesta. Se si sceglie di accedere al prestito personale di Cofidis si può fare richiesta di una cifra fino a 10.000 euro e il cliente può decidere di avere un piano di ammortamento che prevede la presenza di 72 piccole e comode rate mensili. Ci sono diversi motivi per cui i prestiti Cofidis sono vantaggiosi, si ha infatti la sicurezza di ottenere un finanziamento in tempi veloci e senza la presenza di spese, non sono presenti difatti sia i costi che riguardano la valutazione del prestito sia i costi per l’istruttoria della pratica, inoltre si ha la certezza che la rata sarà fissa per tutta la durata del piano di ammortamento fino alla sua scadenza. Con questo finanziamento inoltre il tasso  resta fisso per tutto i tempo, non ci sono spese accessorie, spese di apertura della pratica del finanziamento o per le comunicazioni periodiche, l’imposta di bollo ammonta a soltanto 16 euro e quella annuale a soli 2 euro. Sul sito internet ufficiale di Cofidis si trova inoltre un comodo simulatore di credito che può essere di aiuto al cliente per poter calcolare il costo della rata mensile da rimborsare all’istituto di credito, questo varia in in base alla somma del prestito e alla durata che il cliente sceglie, e una volta che si decide di richiedere il finanziamento basta chiamare il numero verde presente sul sito ed un consulente Cofidis sarà sempre pronto a fornire l’aiuto necessario, a stilare un vero e proprio preventivo (gratis e che non prevede nessun impegno da parte del cliente) ed accompagnare il cliente nella sua scelta.

I prestiti di Findomestic: calcolo del preventivo online e tempistiche veloci

Per accedere ai prestiti di Findomestic bisogna avere dei requisiti specifici, come ad esempio avere un’età che si trova tra i 18 e i 75 anni, godere di un reddito continuo e dimostrabile, avere la residenza nel territorio italiano  ed essere il titolare di conto corrente. Grazie a questi prestiti si può richiedere una somma che va da 1.000 fino ad un massimo di 60.000 euro e si ottiene il finanziamento del progetto in totale. Anche se il proprio conto corrente appartiene ad un altro istituto bancario non serve cambiare banca, infatti si ottiene la somma sul proprio conto corrente in ogni caso e, se il cliente ne avesse bisogno, può sceglire di cambiare l’importo delle rate o di saltarne alcune. L’erogazione della somma di denaro avviene su conto corrente dove sarà anche addebitato il rimborso. Si tratta di un finanziamento al 100% online grazie al servizio innovativo di firma digitale e sul sito internet della banca si può richiedere un preventivo facile e veloce. Basta inserire quale sia la finalità della richiesta del prestito, la somma che si vuole richiedere e in pochi secondi si ha la risposta. Ad esempio, per un prestito di 20.000 euro per una macchina nuova, ci saranno 96 rate di 287 ,40 euro con un tan fisso dell’8,45% ed un taeg fisso 8,79%.