Chi fa prestiti cambializzati

I prestiti cambializzati possono essere la soluzione migliore per diversi motivi. Le banche non sono disposte a rischiare i propri soldi, e per questo motivo sono in molte a non concedere questa forma di finanziamento. Scopriamo chi offre prestiti con cambiali, analizzando i prodotti disponibili sul mercato e come effettuare la richiesta di finanziamento. Vi guideremo nella scelta del finanziamento che fa al caso vostro, illustrandovi inoltre quali sono i rischi di richiedere un prestito online e quali accortezze è bene avere.

Quali compagnie offrono prestiti cambializzati?

Le tipologie di prestiti disponibili sul mercato sono moltissime. Le finanziarie sono infatti sempre alla ricerca di nuovi clienti, e per questo motivo studiano sempre nuovi prodotti volti a soddisfare le esigenze più disparate. Le compagnie non sono però disposte a rischiare i propri soldi, prestandoli a soggetti che potrebbero non restituire la somma anticipata. Perciò non è sempre semplice richiedere un finanziamento per chi fosse senza busta paga o segnalato come cattivo pagatore.

Per questo motivo nascono i prestiti cambializzati, che richiedono garanzie alternative quali la firma di un garante o l’ipoteca di un immobile. Non tutte le compagnie offrono questa forma di finanziamento. Ad esempio le maggiori finanziarie come Agos, Bnl, Findomestic e Unicredit non prevedono nella propria gamma di prodotti il prestito con cambiali, a causa del rischio maggiore rispetto alle altre forme di finanziamento.

Tuttavia, fortunatamente per tutti coloro che abbiano problemi a ricevere un prestito nelle banche sopra citate, non mancano le alternative. Ad esempio finanziarie quali Easy Money, Finatel e Global Credit sono disposte a concedere prestiti cambializzati ai propri clienti. Ovviamente il rischio maggiore di questo finanziamento si tramuterà in tassi d’interesse più alti rispetto a quelli applicati per i prestiti “classici”.

Prestiti cambializzati: attenzione alle truffe!

Come abbiamo detto, quella del prestito cambializzato è la soluzione rivolta a chi abbia problemi nel ricevere altre forme di prestito dalle principali finanziarie. Se così non fosse, è bene sottolineare come sia sicuramente meglio preferire un prodotto diverso, che offre un trattamento conveniente dal punto di vista del tasso d’interesse applicato.

Proprio su questo punto fanno leva diversi soggetti dai quali è bene stare alla larga. Cercando prestiti cambializzati su internet è infatti facile trovarsi di fronte a siti che offrono interessi molto più bassi. Molto spesso questi soggetti si rivelano come dei truffatori, perciò è bene affidarsi solamente a compagnie autorizzate, che magari potrebbero sembrarci meno convenienti ma che ci offrono maggiore affidabilità.