Prestito veloce da 3000 euro

Vediamo in questo articolo come ottenere un prestito che ricopra la piccola somma di tremila euro stilando una lista degli istituti bancari che li erogano.

I servizi di Bnl, Unicredit e Cofidis a confronto

Banca Bnl appartenente al gruppo Bnp Paribas ha deciso di erogare vari e diversi finanziamenti ai suoi clienti, finanziamenti che prevedono anche la cifra di 3.000 euro. Questo prestito lo si può richiedere anche su internet grazie al servizio di firma digitale e in pochi giorni si ottiene la cifra desiderata. Con Bnl il tan resta fisso al 7,21% per tutta la durata del contratto e il taeg è fisso al 7,46%. Tutte le rate da rimborsare mensilmente sono di piccolo taglio, il cliente ha inoltre la possibilità di posticipare alcune rate o pagare il suo debito in anticipo con un’unica grande rata senza e non ci sono spese aggiuntive o penali da pagare. Si tratta di prestiti non finalizzati richiedibili da lavoratori dipendenti e autonomi, da pensionati e per chi ne avesse bisogno con la presenza di un garante. Il prestito viene consegnato direttamente a domicilio e richiederlo è semplice, basta compilare la domanda online e se si vuole fare un preventivo gratuito e senza impegno. Una seconda finanziaria molto famosa che elargisce piccoli prestiti da tremila euro in maniera veloce talvolta dopo un’ora dopo l’accettazione della domanda è Cofidis, che elargisce piccoli e veloci prestiti fino alla somma di 5.000 le cui rate, piccole e flessibili, partono dalla cifra di 38 euro, per richiederlo bisogna compilare la domanda online o tramite un call center, quando si fa la domanda bisogna avere sotto mano i documenti personali principali come ad CUD, carta di identità e codice fiscale. La Banca Unicredit eroga prestiti veloci con il suo prestito dedicato a piccole somme chiamato Credit Express mini di Unicredit che può andare da 1.000 ai 3.000 con un piano di ammortamento da 16 a 38 mesi. Si tratta di un prestito finalizzato solo per spese personali, non industriali o comunque versato per il proprio lavoro. Per richiedere questo prestito bisogna avere dai 18 ai 75 anni.

Hello Bank e Finatel: homebanking e velocità

La banca Hello Bank appartenente al gruppo Paribas offre tremila euro in sole 48 ore dalla ricezione della domanda di prestito e dalla sua accettazione, per fare la domanda bisogna compilare un semplice modulo online. Si tratta di un prestito a zero spese visto che non ci sono spese di apertura e di gestione del credito ricevuto, inoltre il cliente può saltare delle rate se ha bisogno o pagare anticipatamente il debito senza penali. In quanto trattasi di un prestito richiedibile online grazi al servizio di homebanking il cliente alla compilazione della richiesta deve allegare la carta di identità, il codice fiscale, una delle ultime bollette che ha ricevuto a casa e la dichiarazione dei redditi, o il cud o nel caso di pensionati il cedolino della pensione. Con il prestito veloce di tremila euro di Hello Bank il TAN resta fisso per tutta la durata del contratto ed è del 6,71% e il è TAEG fisso ed è del 6,92%. Concludiamo infine con un’ultima azienda finanziaria che eroga prestiti da tremila euro in pochissimo tempo, ovvero la famosa Finatel che eroga questi prestiti da tremila euro nel giro di pochissimo tempo ai lavoratori dipendenti in possesso di uno stipendio, alla domanda bisogna presentare online il modulo CUD ed un certificato di stipendio che il proprio datore di lavoro ha firmato in precedenza, per le somme troppo alte viene richiesta la presenza di un garante. Le rate sono flessibili e comode e si può gestire il proprio prestito da internet senza spese aggiuntive. Per quanto riguarda l’erogazione del credito, questo avviene tramite un assegno bancario che viene consegnato direttamente presso il domicilio del richiedente.